Scritto da 18:00 Non solo vino

African Explorer: la nuova limited edition di Elephant Gin per il 10° anniversario

5000 bottiglie numerate per celebrare l’Africa e i valori che da dieci anni guidano il brand.

In occasione del 10° anniversario, Elephant Gin presenta la nuova Limited Edition African Explorer, omaggio ai valori e alle passioni che guidano il brand: l’esplorazione, l’utilizzo di botaniche africane, la tutela degli elefanti e il rito del sundowner, l’aperitivo al tramonto nella savana. Il nuovo African Explorer (40% ABV) è un vero e proprio omaggio alle botaniche africane. Protagoniste: le foglie di Buchu del Sudafrica, lo Zenzero Bianco e la Monodora (noce moscata africana) del Camerun, che danno vita ad un gin dalle note agrumate e mentolate con un finale erbaceo e sentori freschi dati dallo zenzero.

La trama dell’etichetta della nuova Limited Edition, celebrativa del decimo anniversario di fondazione del brand, è impreziosita dalla dicitura “Ya’a”, la traduzione di “elefante” nell’antica lingua Baka camerunense. Al centro, campeggia l’iconico elefante che abbraccia con la proboscide una bussola. Completa il collo della bottiglia un cordoncino per occhiali realizzato a mano dalle tribù Maasai in Kenya. La bottiglia della nuova Limited Edition è prodotta al 65% con vetro riciclato ed è più leggera del 15%, il che garantisce un risparmio di 60 tonnellate di CO2 emesse ogni anno, un’ulteriore testimonianza dell’impegno quotidiano dell’azienda, già certificata B Corp, nei confronti dell’ambiente. Inoltre, il 15% dei profitti del nuovo African Explorer sarà destinato alla African Wildlife Foundation (AWF) per supportare più da vicino l’elefante africano che popola la riserva faunistica di Dja, in Camerun.

La Limited Edition – presentata in occasione del Bar Convent Berlin (Messe Berlino, 9-11 Ottobre) – sarà disponibile in esclusiva per due settimane sull’e-commerce di Dispensa (RSP 49,90€). A dicembre dello scorso anno, Compagnia dei Caraibi ha concluso un accordo per l’acquisizione del 100% del capitale sociale di Elephant Gin. L’operazione ha permesso di ampliare il portafoglio di marchi propri, entrare nel mondo della produzione diretta di gin super premium – attraverso un brand internazionale e una distilleria di proprietà a Wittenburg, con annesso visitor center e l’integrazione delle strutture commerciali – e accelerare il processo di espansione sui mercati esteri, soprattutto nel Nord Europa e in America.

Visited 26 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi