Scritto da 15:35 Wine News

Arte e accoglienza a Sorbo Serpico: Fallen Fruit per la nuova foresteria dei Feudi

Feudi di San Gregorio inaugura la nuova foresteria Casa degli Artisti e conferma la propria vocazione al bello e all’arte.

L’edificio di fronte al centro aziendale, un tempo destinato ad uffici e magazzino, è stato completamente ridisegnato dentro e fuori. Dentro ospita 12 camere, ciascuna con il proprio bagno, un living e una cucina attrezzata, una sala conferenze e un’altra saletta. Gli esterni sono una enorme opera d’arte: un murales realizzato dal duo californiano Fallen Fruit. Gli artisti David Allen Burns e Austin Young hanno dato un nuovo volto all’anonimo edificio portando tra le vigne di Sorbo Serpico il loro stile colorato e festoso: tonalità fluo, fiori e frutti decorano le facciate dell’edificio.  L’opera si chiama “A Portrait of Dionysus” ed è un’istallazione site-specific permanente che affascina chi viaggia tra queste colline verdi. Si vede dalla strada, è stata concepita come arte pubblica e fruibile da tutti.

fallen fruit bottiglia feudi di san gregorio

Per la prima volta gli artisti si sono cimentati su una grande superficie esterna ed è anche la prima opera in Campania. Hanno lavorato per circa un anno al progetto e si sono ispirati ad una suggestione archeologica incontrata nel loro viaggiare alle pendici del Vesuvio. Hanno ritratto Dioniso nelle fattezze di una scultura in marmo del II secolo, l’anno adornata di fiori e frutta, grappoli d’uva, tralci di vite e frutti rossi. Il Dio della vinificazione, della convivialità e del piacere campeggia nell’angolo nord-ovest dell’edificio. Sorveglia le vigne di Fiano che si estendono sulla collina e la vicina bottaia. Con la Casa degli artisti, questo il nome della nuova foresteria, si amplia ed arricchisce il progetto Borgo San Gregorio destinato all’ospitalità. Un ampio progetto in divenire, che comprende il ristorante Marennà guidato dallo chef Roberto Allocca, l’Orto, il Teatro del vino e 12 camere per chi desidera svegliarsi tra le vigne. Un vero e proprio wine resort diffuso: la prima Foresteria Country House, con 5 camere, è stata aperta nel 2021 ed è a pochi passi dalla cantina. Ed è stata già individuata una terza foresteria.

fallen fruit feudi

La galassia Feudi – fondata nel 1986, oggi con 300 ettari di vigneto articolati in oltre 800 particelle, prima azienda vinicola del Sud Italia, con oltre 30 milioni di fatturato e un export che copre oltre 50 Paesi nel mondo -, si espande. Negli anni è diventata il cuore di un gruppo più ampio di cantine (di cui fanno parte Campo alle Comete a Bolgheri; Basilisco, cantina biologica nel Vulture; DUBL, la linea di spumanti metodo classico da varietà autoctone campane) accumunate dai medesimi valori, ovvero produrre vini di eccellente qualità nel rispetto del territorio di appartenenza – e sotto il family brand Tenute Capaldo. La collaborazione con Fallen Fruit rientra nel Progetto Be Curious, il pluriennale percorso artistico e culturale intrapreso da Feudi di San Gregorio, che promuove progetti artistici e iniziative culturali come strumento per arricchire e ispirare la comunità del territorio. Dall’opera è stata infatti realizzata anche una bottiglia in edizione limitata (3030 pezzi) di DUBL Brut Edition “The Vanity of Dionysus”, Metodo Classico, con etichetta disegnata da Fallen Fruit per la Fondazione di Comunità San Gennaro. L’intero ricavato della vendita della bottiglia sarà devoluto a sostegno dei progetti di Don Antonio Loffredo, il parroco del Rione Sanità a Napoli.

Visited 34 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi