Scritto da 16:37 Non solo vino

Catania, il 22 febbraio apre il Ristorante Coria

Il ristorante Coria si sposta a Catania. Il progetto gastronomico degli chef Domenico Colonnetta e Francesco Patti lascia Caltagirone per aprire nel capoluogo etneo. Da oltre un anno gli chef stanno lavorando a questo passaggio e finalmente c’è una data: il 22 febbraio. Il nuovo ristorante si affaccia sulla centralissima via Etna, con ingresso da via Prefettura 21.

La bella cucina del duo Colonnetta-Patti, dopo ben 15 anni, lascia il centro storico di Caltagirone dove tutto è nato nel 2008 per approdare a Catania e fare nuovi proseliti. Ispirandosi alla «bibbia della cucina siciliana», Profumi di Sicilia, di Giuseppe Coria (da cui il nome), il ristorante è diventato negli anni un punto di riferimento per i cultori della buona cucina siciliana contemporanea. 

<<A Caltagirone, dove tutto è nato, siamo fortemente legati. Una comunità effervescente e di cuore che ci ha fortemente ispirato nella realizzazione dei nostri piatti e che ci consentito di muovere i primi passi e trovare la loro strada. E qui che è arrivata la stella Michelin ne 2012. Porteremo Caltagirone sempre nel cuore e non dimentichiamo mai i nostri natali, ma abbiamo valutato l’esigenza di offrire a Coria un palcoscenico più ampio e cosmopolita”, dichiarano gli chef.

La proposta gastronomica rimane inalterata. La loro visione della Sicilia ancorata al territorio è un costante ampio respiro in grado di narrare tradizioni, valorizzare materie prime, essere innovativi nella selezione e artisti nella proposta. Tanti piatti, che negli anni sono diventati dei must, saranno presenti all’interno dei percorsi degustazione, ma non mancheranno proposte inedite a cui Francesco e Domenico stanno lavorando per celebrare questo cambio di sede che rappresenta un importante punto di ripartenza.

“ La possibilità di cambiare città la viviamo come un’opportunità per ricercare nuove energie da tradurre nel nostro lavoro quotidiano. Avevamo bisogno di un ristorante che fosse più affine alla maturità raggiunta oggi da noi e dalla nostra cucina, e consentisse maggiore possibilità di interazione non solo con i nostri ospiti ma con una realtà siciliana multiculturale sotto tutti i punti di vista. Tanti ci hanno sempre detto che Patti&Colonnetta oramai è un’unica parola identitaria e questo ci gratifica al punto che il numero due insito nel pittogramma del nuovo logo è un omaggio agli oltre vent’anni di amicizia e stima che ci legano e che continuano ad essere le nostre fondamenta. Così, due siamo noi, due le città (Caltagirone e Catania) in cui abbiamo vissuto, due le direttrici di ciò che la nostra cucina ha sempre rappresentato puntando sulla custodia e il rinnovamento. La nostra nuova casa continuerà ad essere un luogo magico, a pochi metri dal mare, dall’iconica pescheria di Catania, dominati dall’Etna che non manca mai di emozionare”.

In copertina Francesco Patti e Domenico Colonnetta
credits Gabriele Condorelli

Visited 595 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi