Scritto da 18:30 Non solo vino

Happy Wine a Chiaia

Moda, dj set, mostre d’arte e performance in oltre 60 indirizzi del quartiere

Mercoledì 10 maggio, dalle ore 18
Un solo giorno, un quartiere in festa: torna il festoso carosello di degustazioni nel quartiere Chiaia. A partire dalle ore 18 calici, vini e i sommelier dell’Ais Napoli entreranno in oltre 60 boutique, gioiellerie, showroom di design, gallerie d’arte, bistrot e ristoranti. In ogni indirizzo una cantina e un vino da scoprire: oltre 60 aziende vinicole in campo, dalla Sicilia al Veneto, per un grande walk around tasting tra bollicine, bianchi, rossi e rosati per scoprire le nuove collezioni moda primavera-estate, mostre d’arte e performance, tra dj set, allestimenti speciali, tapas e finger food. Una road map che vedrà coinvolte le principali insegne del quartiere napoletano in un via vai diffuso: da Piazza dei Martiri a via dei Mille, passando per via Filangieri e via Alabardieri, vico Belledonne e via Carlo Poerio, via Fiorelli e via Cavallerizza. Ed ancora via Chiaia, le Rampe Brancaccio, l’appartata via Cappella Vecchia e via Morelli, via San Pasquale e la Riviera di Chiaia, fino a via Calabritto.

Di seguito tutti gli indirizzi e le cantine:

Tra Piazza dei Martiri, via Morelli, via Calabritto e Riviera di Chiaia
In Piazza dei Martiri Harmont & Blaine Boutique invita a scoprire le nuove collezioni e l’eccellenza del vino irpino con l’azienda Cavalier Pepe. Al primo piano di Palazzo Partanna Beauty Queen apre per la prima volta la sua beauty clinic a Wine&Thecity con Beauty&Bollicine: degustando il Franciacorta di Ferghettina si potranno scoprire i protocollilayering per preparare la pelle al sole e l’Hydrafacial, il trattamento di skincare più amato dalle star. In via Morelli Angelo Marino porta in vetrina Carlo Olivari con Live Doodle: nei calici i vini di Poggio alla Meta. Stoffe e colori di Livio De Simone incontrano le etichette dell’azienda Vitialte,mentre i vini Quintodecimo accompagnano la colorata collezione di Mario Valentino. Le creazioni della storica sartoria napoletana E. Marinella incontrano i vini dell’azienda siciliana Cantine Fina accompagnati dai pani artigianali di Rescigno. In via Calabritto, dalle ore 17 alle 21, l’appuntamento è con A&CMotors e Audi: La Concessionaria Audi per Napoli Caserta e province A&C Motors, partner di Wine&Thecity 2023,  presenterà  in esposizione la nuova Audi Q8 E-tron il  SUV 100% elettrico. Nello show room Alfa Marmi appuntamento esclusivo con il design alla scoperta di nuovi materiali come il Patagonia, porfido e Onice, con i vini di Feudi di San Gregorio.

Via Alabardieri, Belledonne, via Ferrigni e via Fiorelli
Un dedalo di stradine tra storiche griffe e boutique di tendenza:  Alessandra Libonati per l’occasione presenta “Avant-Garde”la nuova collezione di gioielli declinati in forme geometriche bidimensionali, nei calici i vini di Masseria Frattasi. Apre le sue porte a Wine&Thecity lo spazio Mario Bottiglieri design: oggetti di fascino, monili e i vini di Cantina Solopaca. La nuova collezione di borse e abbigliamento primavera estate 2023 di IDEM è accompagnata da un calice di Cantine Olivella.  L’atelier Mabruke Materia Mediterraneaospita il giornalista, scrittore e pittore Luciano Scateni con il quale si dialogherà sul tema della creatività sorseggiando i vini dell’Azienda Nativ.

Via Carlo Poerio
Cortili nascosti, gallerie d’arte e insegne storiche. Wine&Thecity entra nel raffinato spazio di Luca Ferrari Travel Agent & Traveller Bookstore nel cortile di via Poerio, 98: viaggi, libri e l’ebbrezza di vincere un soggiorno gratuito nel lussuoso resort Fort Village in Sardegna nei calici i vini di San Salvatore 1988, espressione del Cilento più bello. Tra le insegne che da lungo tempo partecipano alla rassegna non possono mancare Ileana della Corte che presenta la capsule estate 2023 con i vini La Fortezza e Roberta Bacarelli che accoglie gli ospiti con un aperitivo sushi e una selezione di D’Ambra Viniper presentare la collezione donna e baby.  Tra sacro e profano è l’aperitivo da Nennapop con i vini di Monserrato 1973. Si brinda anche al Mojito Boutique con i vini di Viticoltori Lenza. Da Nami Gallery art&design live di calligrafia e wine tasting con Tommasone Vini, un invito anche a visitare la mostra in corso “In carta” di Caterina Arciprete e Susy Manzo. Nell’agenzia di viaggi 14° Poerio Travel Agency si parlerà di vacanze sorseggiando i vini di Fontanavecchia.

Via Chiaia e Via Filangieri e via dei Mille
La road map prosegue da via Chiaia a via dei Mille, passando per via Filangieri con altre cinque imperdibili tappe: Tramontano presenta la nuova collezione Spring-Summer 2023 degustando i vini di Tenuta Scuotto. Nella boutique A. Portolano si degusta in anteprima il nuovo Spumante di Falanghina metodo classico dell’Azienda agricola Mario Portolano. I vini dell’azienda irpina La Molara sono protagonisti da Pedone Ottici, la boutique degli occhiali più raffinati e alla moda. Si brinda anche da Presta la storica gioielleria dove sarà possibile assaggiare i vini di Famiglia Pagano. La gioielleriaAsad Ventrella apre le sue porte per un aperitivo musicale con l’esibizione live di un duo, chitarra e voce, nei calici i vini di Frescobaldi. Calici in alto da Falconericon i vini di Casale del Giglio e aperitivo “Sportivo” da Jaked con i vini di Cantine dell’Averno. Da Paola Di Gennarogioielliin via dei Mille sarà possibile prenotare “Infinity for you”, un filo sottile, saldato live da un esperto orafo per celebrare l’unione in tutte le sue forme, aperitivo con i vini dell’azienda Mario Portolano.

 

 

Via Cavallerizza, via Bisignano e vico Satriano

Colori, festa e Dj nella boutique Le Zirre Napoli con i vini di Salvatore Martusciello, in omaggio una pochette. I vini di Agricola Giammalvo, dalla Sicilia con furore, sono protagonistinella Gioielleria A. Caramanna. Nel cortile di via Cavallerizza 57 si fa tappa da Pensieroverdeche presenta la nuova linea home design “VESÚ” ideata dal poliedrico architetto e interior designer GianBarbato e la collezione di Cappelli di Etiqueta Latina, con i vini di Tasca D’Almerita; mentre nello spazio vicino di Galleria Riunite Wine&Thecity offre l’occasione per riscoprire la mostra “Ci sono occhi, dei giorni” di Luca Grechi, sorseggiando i vinidi Casa Setaro. Da Piumini Danesipomeriggio di musica e buon vino con Cantina Bello, da Room 59 moda mare e gioielli con i vini di Contrada Salandra. Nel centro di medicina estetica Rigenaera di Lina Carcuro l’aperitivo è all’insegna della bellezza, nei calici i vini di cantine Astroni. Da Staj Noodle Bar in via Bisignano serata fusion con la partecipazione di Salumeria Malinconico e i vini dell’azienda irpina Cantine I Favati.In vico Satriano 3 nel piccolo cortile di Palazzo Ravaschieri il rito dell’aperitivo è a L’ebbrezza di Teonilla con tapas&wine e i vini di Tenuta Sant’Agostino. La cucina consapevole, i prodotti a km zero e il pescato locale di Taverna la Riggiola sposano i vini dell’azienda Cantine Borgo di Colloredo.

Via Nisco, Vetriera e Rampe Brancaccio
La staffetta di aperitivi prosegue nella boutique Etcetera Chiaia che presenta la collezione di “Alleria”, in accompagnamento i vini dell’azienda Scairato. Nel centro di bioestetica avanzata Liliana Paduano Beautyque si degustano i vini di Sorrentino Vini e nella Boutique White la collezione primavera/estate 2023 è accompagnata dai vini di Tenuta Fontana. Immancabile l’appuntamento con il raffinato showroom Spazio Materiae, sulle rampe Brancaccio,dove tra oggetti di arredo e cucine di design si scoprono i vini di Tenuta C‘est la Vie, piccola perla dell’isola di Ischia.

Via San Pasquale, via Vittoria Colonna e via Carducci
Altre strade, altri indirizzi e vini da scoprire. La storica tabaccheria salotto Sisimbro presenta la linea Vesuvio Collection – penne in edizione limitata, pipe e humidor – con i vini di Masseria Campito; da Tina Canzano Gioielli le pietre preziose incontrano la selezione di Martino Vini, arte e cultura da Gennaro Regina Gallery e Miss T per un pomeriggio di giochi a premi con degustazione di etichette Masseria Alfano e Tenuta Augustea. In via Carducci aperitivo fashion da Blunauta con i vini di Fazio Wines, da Studio Rog con le etichette di Cantavitae e da Eles Napoli con degustazione di vini Claudio Quarta Vignaiolo. La boutique Dominga presenta la Collezione Mare e la Collezione Casa di Lisa Corti il tutto accompagnato da un calice di Cardone Vini. Calici, vino e sommelier entrano anche nella Filiale di Banca BCC di via Carducci che per un pomeriggio cambia scena per un aperitivosalottiero con i preziosi vini di Terredora di Paolo.

Via Cappella Vecchia
Via Cappella vecchia: una strada, tre soste gourmand. Nel nuovo ristorante Capitolo Tre un pomeriggio con dj set e degustazione dei vini Frescobaldi e la presentazione delle Masterclass per gli appassionati del buon bere. Oltre l’arco di via Cappella Vecchia, Metis propone prima un happy hour a base di tapas di mare in abbinamento alle etichette dell’azienda siciliana Donnafugata, a seguire cena a base di pesce. Da Classico Ristorante Italiano invece l’aperitivo è affidato alla fantasia dello chef resident, nei calici i vini di Di Majo Norante, eccellenza della vitivinicoltura del Molise.

Fuori data
And Last but not Least, Valeria Corvino apre anche quest’anno il suo meraviglioso atelier alla Riviera di Chiaia in un fuori data: l’appuntamento è sabato 13 maggio, dalle ore 12. Colori, pennelli, bozzetti, opere d’arte e work in progress raccontano l’arte di Valeria Corvino, nei calici i vini de La Pampa di Melizzano, le cui etichette portano proprio la firma dell’artista.

Visited 13 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi