Scritto da 14:00 Personaggi

Interviste ai produttori: Silvia Fuselli

silvia fuselli

A tu per tu con Silvia Fuselli

“Da grande farò la contadina”. E’ racchiusa in questa frase la filosofia di vita e il lavoro di Silvia Fuselli anima e corpo de Le Vigne di Silvia a Bolgheri. Da bambina aveva due sogni: fare la calciatrice e lavorare nell’azienda agricola fondata da nonno Silvio negli anni 50. Entrambi i sogni sono stati realizzati: dopo più di 25 anni sui campi da calcio prende in mano le redini dell’azienda con la sorella Stefania e il resto della famiglia. Quattro ettari di vigneto curati, quasi coccolati, in ogni momento dell’anno seguendo un’etica di amore e responsabilità verso la vite e la terra. Questa la filosofia aziendale della famiglia Fuselli.

 

Silvia e Stefania Fuselli

Silvia e Stefania Fuselli

Il tuo vino del cuore tra quelli prodotti e perchè
Il mio vino del cuore è ITINERANTE un cabernet franc in purezza che amo definire “senza compromessi”. Il cabernet franc è un vitigno che amo molto, il mio preferito, ma sicuramente molto difficile da vinificare in purezza per questo vivo con grande emozione ogni singolo assaggio soprattutto durante il periodo di affinamento. Per questo vino abbiamo scelto un affinamento combinato tra barriques di rovere francese e un’anfora di cocciopesto per favorire uno sviluppo che privilegi l’eleganza, la freschezza con note che rispecchiano il territorio ma che senza dubbio richiamano anche la nostra filosofia produttiva. Itinerante, del quale produciamo circa 2500 bottiglie, è un vino diretto, la massima espressione di quello che accade in vigna tenendo sempre presente anche la diversità delle stagioni nelle varie annata. Lo definirei anche un vino ricco di complessità così come la sua etichetta: un grappolo nel quale ogni acino rappresenta un componente della famiglia e un nome che significa un percorso, un continuo viaggiare e scoprire per poi tornare sempre a casa dove sono le nostre radici.

itinerante

Il vino che vorresti produrre
Il Verdicchio di Bolgheri.  Mio nonno arrivò dalle Marche a Bolgheri nel 1953 e in onore delle origini marchigiane della mia famiglia abbiamo impiantato qualche filare di questo vitigno fantastico che ancora deve entrare in produzione…chissà se da questi nascerà un vino con caratteristiche uniche.

Un aneddoto della tua vita in azienda che ti ha segnato in modo particolare
Più che aneddoto parlerei del momento che mi ha segnata in maniera importante e credo sia stato proprio l’inizio del mio percorso legato al vino perché ha rappresentato un cambio di vita importante; ho lasciato la carriera sportiva per tornare a casa e produrre vini insieme a mia sorella Stefania nell’azienda agricola di famiglia. La bellezza di questo lavoro è che ogni anno ricominci quasi da zero, una nuova stagione, nuovi frutti, nuovi vini, non c’è niente di definito e standardizzato con un’unica costante che è quella di impegnarsi per fare il meglio possibile in ogni situazione. Ogni aneddoto positivo o negativo che sia, è un’opportunità di crescita.

vigne di silvia

Il momento del tuo lavoro che ami di più e perchè
E’ un lavoro che vive di tante fasi anche molto diverse fra loro soprattutto nelle piccole aziende come la nostra dove tutti devono saper far tutto.  E’ un mondo fatto di condivisione e di contatto con le persone ma soprattutto con la natura e credo che i momenti più belli siano proprio questi in quanto c’è uno scambio di energie importante. Forse quello che amo di più è il momento della potatura che richiede sensibilità e grande senso di responsabilità che cerco di trasmettere anche a chi mi sta vicino; ogni pianta è un elemento vivo con caratteristiche proprie e necessita di una grande attenzione, un taglio piuttosto che un altro alla fine può fare la differenza.

silvia fumelli vigna

Se non avessi fatto la vignaiola cosa avresti voluto fare?
Da piccola avevo due grandi sogni, quello di giocare a calcio e quello di fare la contadina, credo di averli realizzati entrambi e quindi di essere sulla strada che ho sempre voluto percorrere.

 

Le Vigne di Silvia
di Azienda Agricola Fuselli Carlo
Località Sant’Uberto 163 – Bolgheri
57022 Castagneto Carducci (LI)

Visited 8 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi