Scritto da 13:27 Wine News

6 Vini Pét-Nat da non perdere

Partiamo dal principio che cos’è un vino Pét-Nat? Pét-Nat è l’abbreviazione del termine francese Pétillant Naturel che si traduce in frizzante naturale.

Sono vini molto di tendenza negli ultimi anni ma che hanno in realtà origini antiche. I vini “sur lie”, “pét-nat”, “col fondo”, “sui lieviti”, alcuni dei nomi con i quali vengono riconosciuti, sono prodotti con il cosiddetto metodo ancestrale. Questo metodo prevede la conclusione del processo di rifermentazione in bottiglia utilizzando i lieviti naturali, mantenendo i residui sul fondo, l’intervento dell’uomo è quindi ridotto al minimo. La definizione ancestrale deriva dal fatto che è la prima tecnica utilizzata per la produzione dello spumante, l’antenata della spumantizzazione.
Il prodotto di questo metodo è un vino da tavola che richiama la quotidianità, genuino, divertente e versatile che si consiglia di gustare fresco. I pét-nat hanno una bassa gradazione alcolica, una considerevole presenza “del fondo”, densità opaca e torbata e il classico tappo a corona che li rende simili alle birre.

Il processo utilizzato rende ogni bottiglia unica e imprevedibile in quanto non si ha nessun controllo sulla fermentazione in bottiglia e ognuna sarà leggermente diversa dall’altra. Questi vini sono accessibili a tutti e se ne trovano diversi sul mercato, sono diventati molto gettonati soprattutto tra i giovani grazie alla loro freschezza e semplicità ma specialmente al prezzo non eccessivo.

Ecco i 6 consigliati da Wine&Thecity:

Casebianche, Torchiara, Campania
“La Matta”, vino spumante dosaggio zero da uve 100% fiano. La sua storia comincia nel 2010 grazie all’esperienza di Pasquale Mitrano e di Elisabetta Iuorio, la prima produzione solo mille bottiglie andata sold out dopo poco. Attualmente la produzione è arrivata approssimativamente a quota settemila. Uno spumante fresco dai profumi floreali, artigianale e dissetante. Il prezzo sul mercato si aggira intorno ai 15-16€.

“La Matta” di Casebianche. Ph Irene Bernabò


Mustilli, Sant’Agata dei Goti, Campania
“Regina Sofia” è un rosato frizzante del Beneventano IGT prodotto con uve 100% Aglianico a 250 metri dal livello del mare. Gradevole e profumato con una grande personalità e mineralità. Il colore è di un rosa melograno brillante ha sentori di frutta rossa, come la fragola e la ciliegia è succoso e dai molteplici abbinamenti. Il prezzo di vendita sul sito ufficiale è 12€.

ReginaSofia_Mustilli

“Regina Sofia” dell’Azienda Agricola Mustilli. Ph Gabriella Imparato


Tenuta di Tavignano, Cingoli, Marche
“La birba”, marche rosato frizzante IGP, prodotto con uva Lacrima nelle Colline di Tavignano. È un vino alternativo, frizzante, divertente dal colore rosa tenue con note di fiori bianchi e fragola e un leggero sentore di crosta di pane. Ideale per piatti vegetariani, pic-nic o merende. Sul sito ufficiale della Tenuta viene venduto a 11€.

“La Birba” di Tenuta di Tavignano. Ph Tenuta di Tavignano


Tenuta L’Armonia, Bernuffi, Veneto
“Frizzi pop” dal nome a dir poco spumeggiante. Il vino spumante sur lie è prodotto con un blend di uve: pinot nero, durello e pinot bianco macerato. Una bollicina autentica e beverina, nata con l’intento di valorizzare a pieno il territorio vulcanico vicentino. Il vino presenta sentori fruttati con una prevalenza di pesca e lime. Sul sito ufficiale viene suggerito come abbinamento perfetto pane e salame. Il prezzo al pubblico è circa 13€.

“Frizzi pop” di Tenuta L’Armonia. Ph Tenuta L’Armonia


Azienda agricola Draga, San Floriano del Collio, Friuli-Venezia Giulia
“Miklus ” è una ribolla gialla al 100%, da uve che crescono a un’altitudine di 230 metri sopra il livello del mare. Il colore è giallo paglierino quasi torbido.  Lo spumante ha un gusto secco e cremoso dal perlage persistente. Originale e armonico dalle sensazioni minerali e fresche ha leggeri sentori di lievito e vaniglia. Il bouquet è floreale e fruttato. Un vino che è sicuramente adatto alla tavola di tutti i giorni, perfetto da abbinare a zuppe, risotti o aperitivi. Il prezzo sullo shop online dell’azienda è  18,80€.

“Miklus” dell’Azienda Agricola Draga. Ph Az. Agr. Draga

Integrale (Valdobbiadene)
E’ un progetto nato dall’idea di due giovani ragazzi che ispirati dalla fruibilità dei vini pet nat hanno voluto interpretare il territorio di produzione con dei vini che si smarcassero da qualsiasi impostazione o stereotipo sul bere. Gli “Integrale “sono due vini pet nat liberi da pesticidi, liberi da erbicidi e liberi di esser bevuti da chiunque come meglio crede. L’idea di fondo che ha ispirato questi vini è che chiunque li bevesse ne potesse trarre divertimento, freschezza e fragranza. Il pet nat bianco “Integrale” è realizzato principalmente con l’uva simbolo di questo territorio: la glera, già alla base di ogni Prosecco. Mentre il rosato è prodotto con raboso, altra uva a bacca rossa del territorio. Il prezzo al pubblico si aggira sui 10€

Visited 78 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi