Scritto da 12:00 Non solo vino

6 proposte di pastry chef, pizzaioli e maestri gelatieri per Pasqua 2024

Dalle colombe artigianali classiche, a quelle più unconventional e “salate”, pastiere (anche plant based), uova ripiene di gelato, casatielli e molto altro. Tutta la Pasqua da non perdere per gli amanti del gusto.

Diego Vitagliano, Napoli
Per Pasqua 2024 torna l’attesa colomba artigianale di Diego Vitagliano quest’anno ancora più made in Naples. Il maestro degli impasti dedica alla sua città una nuova linea di colombe, realizzate con solo lievito madre e disponibili in 4 gusti: tradizionale con glassa alle mandorle, al Limone Costa d’Amalfi IGP, con albicocca Pellecchiella del Vesuvio e la versione Caprese con impasto al cacao. Tra i prodotti pasquali non mancano il tortano, il casatiello e la pastiera; quest’ultima è realizzata in maniera artigianale con grano, ricotta di pecora, senza canditi all’interno, nessun aroma artificiale ma solo qualche goccia di Neroli (un olio essenziale molto pregiato che si estrae dalla zagara). “Anche il packaging quest’anno è particolarmente speciale, tutto dedicato ai panorami mozzafiato partenopei… una sorta di cartolina”, racconta Diego Vitagliano.
Il tutto disponibile con spedizione in tutta Italia tramite l’e-shop del sito web e nelle pizzerie di Napoli, Pozzuoli e nella nuova sede di Roma.

Julietta Pastry and Lab, Roma
La prima pasticceria gourmet interamente vegetale firmata Romeow Cat Bistrot presenta la sua prima pastiera, rigorosamente plant based. Un prodotto artigianale lavorato dalle sapienti mani della pastry chef di casa Barbara Giovannetti realizzato con soli ingredienti naturali (senza additivi e miglioratori) e senza proteine di origine animale: solo pasta frolla di ricotta di mandorle, grano bio, canditi, farina di alta qualità, olio essenziale di Neroli e crema pasticcera vegetale.
La pastiera di Julietta Pastry & Lab è disponibile in pasticceria in via Francesco Negri 25, Roma.

Pane, Prosciutto & Mozzarella, Milano   
La Pasqua napoletana in una box ad alto tasso gastronomico. È la proposta di Pane, Prosciutto & Mozzarella l’insegna in via Spadari 8, a pochi passi dal Duomo, che propone una confezione regalo con i piatti iconici della tradizione pasquale campana a cominciare dall’autentico casatiello napoletano, il rustico a base di lievito madre, ma anche tortano, “Pizza chiena”, ripiena di ricotta freschissima, uova e salumi di pregiati. La box si può integrare anche con il meglio dei salumi nazionali per comporre la tradizionale fellata napoletana –  il tagliere delle feste – e, infine, immancabile la pastiera nella sua ricetta tradizionale. Completano l’assortimento vini rossi e bianchi campani.

Pasticceria Bonci, Arezzo
La Pasqua si celebra con la Bria Colomba, lievitato artigianale con bagna alcolica, dalla ricetta originale del Panbriacone. Pochi gli ingredienti, ma di estrema qualità: farina, uova, zucchero, burro di latteria, lievito naturale da madre acida conservato da oltre 60 anni in casa Bonci, uva di Corinto e uva sultanina. La Bria Colomba è disponibile in sette varianti di gusto: Rum e Cioccolato fondente, con bagna al Rum e gocce di cioccolato; Mokanero, con liquore al caffè; Pere e cioccolato; Zagara e fiori d’arancio; Limoncello, con limoni IGP Sorrento; Pesca e Vino Rosso, e la nuovissima versione Bria Colomba Mandanero, impasto al cacao arricchito dalla pasta di Mandarino.

Fatamorgana Gelato, Roma
Maria Agnese Spagnuolo, maestra gelatiera e founder di Fatamorgana, propone per Pasqua una serie di creazioni golose che richiamano la tradizione ma in chiave moderna. L’Uovo-Torta dal cuore d’oro si taglia come una torta ed è disponibile nella versione al cioccolato fondente, gelato al pistacchio di Bronte e sorbetto di fragole o con gianduia, pralinato alla nocciola d’Alba, gelato al Bacio del Prinicipe e cioccolato del Madagascar. L’altra novità è ‘Mamma mia come è fredda la Pastiera!’, la pastiera napoletana con gelato. Tutto rigorosamente artigianale naturale e senza glutine, in pieno stile Fatamorgana. Tutte le creazioni sono disponibili in tutte le gelatiere: Nemorense, Campo de’ Fiori, Corso, Rione Monti, Trastevere, Re di Roma e Monterotondo.

Fermenta Pizzeria by Luca Cornacchia, Chieti
Il pizzaiolo Luca Cornacchia con il suo locale ha rivoluzionato la pizza in Abruzzo, realizzando una pizza gourmet che racconta il territorio in maniera autentica e inusuale. E la sua colomba non è da meno; lunga lavorazione artigianale che fa la differenza e dà vita ad una colomba soffice al punto giusto, profumata e super-digeribile. Cinque le varianti per questa Pasqua 2024, una più golosa dell’altra: c’è la Tradizionale, quella con i fichi, quella con la mela annurca, la Tropicale e quella con l’albicocca Pellecchiella. Tutti i prodotti si possono acquistare direttamente presso il locale in Viale della Liberazione 3.

Visited 185 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi