Scritto da 14:24 Napoli, Non solo vino

Cariño Nikkei a Napoli: la bella cucina nippo-peruviana

Tiradito, Ceviche e Sushi? A Napoli, l’indirizzo è Cariño Nikkei, il piccolo ristorante di cucina giappo-peruviana nel cuore della movida partenopea di Chiaia, il quartiere elegante, delle griffe e dei bei palazzi Liberty.

Da cinque anni è riferimento in città per la qualità delle proposte fusion e per la pokè. È stato proprio Cariño Nikkei, nel 2018, a portare in città il trend dell’ormai celebre piatto unico di origine hawaiana, proponendolo in chiave nikkei e non solo. Nato dalla passione di quattro amici per i viaggi, quattro professionisti napoletani con la voglia di portare in città i sapori e le tradizioni culinarie di culture differenti, Cariño ha fatto subito breccia nel cuore dei partenopei.

La colorata cucina giappo-peruviana, unita alla proposta pokè, ha decretato il successo del brand che si appresta a chiudere il 2023 con un significativo più 30%. In cucina, sin dall’apertura, c’è il peruviano Juan Carlos Yaranga Quispe che guida una brigata giovane e compatta. Al civico 26 di piazzetta Rodinò, il locale ha cucina a vista, bancone bar e una sala tutta dipinta in mood jungle-esotico dall’artista Massimiliano Mastronardi, ma soprattutto un ampio dehor esterno.

Il piatto best seller è il tiradito, il più amato il Ceviche, simbolo della tradizione Peruviana. Para picar è la formula per un aperitivo in versione cosmopolita: guacamole, rolls e Cremant nel calice. I giovanissimi ordinano a pranzo le Pokè, sushi e sashimi impazzano nel delivery. Le fashioniste ordinano il riso Barbie che è tutto rosa, ma assolutamente naturale perché è colorato solo dalla barbabietola. E non manca la proposta per chi è attento alla dieta: la Butterfly è la nuovissima Pokè elaborata con la biologa e nutrizionista Paola Marotta.

Disponibile in tre varianti – con pollo grigliato, tartare di salmone e solo vegetale – è colorata, leggera, gustosa, ma soprattutto bilanciata per poter offrire il giusto e calibrato apporto di carboidrati, vegetali e proteine. Un piatto unico, perfetto per la pausa pranzo, a soli 14 euro. Per i golosi c’è un fine pasto d’autore: le monoporzioni di Carlotta Garofalo alias La Carlotteria, il laboratorio e boutique di pasticceria contemporanea di Napoli. Il bello di Cariño è la capacità di innovare continuamente la propria offerta, tra sperimentazione e ricerca sulle materie prime.  “Todo se hace con cariño”,letteralmente tutto è fatto con amore, è il pay off e la filosofia del brand. Tenetevi pronti per la prossima incursione, è in arrivo il caviale croccante.

Visited 53 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi