Scritto da 12:01 Wine News

Champagne Day 2023: Il primo champagne disegnato con l’intelligenza artificiale

Oggi è la giornata mondiale dello Champagne e noi di Wine&Thecity festeggiamo con una novità rivoluzionaria, il primo Champagne che si è disegnato da solo: Cyber Cuvée.

Un’idea nata da Teo KayKay, l’iconico artista e designer degli champagne, in collaborazione con Pelle-grini S.p.A
Ma come può uno champagne essersi disegnato da solo? Utilizzando tecnologie avanzate di Intelligenza Artificiale, sotto la direzione creativa di Teo KayKay. Attraverso l’intelligenza artificiale il team è riuscito a creare il nome, il design e la strategia di marketing. La Cyber Cuvée è una fusione tra arte e tecnologia, un millesimato 100% Meunier Noir di Francis Orban. Meunier Noir coltivato in una vigna di oltre 60 anni, Millesimata 2015, della zona della Vallée De La Marne con invecchiamento di 84 mesi sui lieviti.

Una limited edition di sole 480 bottiglie, ognuna numerata sul fondo, disponibili in esclusiva per il mercato italiano con sei etichette interamente applicate a mano. Uno champagne che unisce il meglio di due mondi dall’apparenza molto diversi: l’eleganza senza tempo dello Champagne e l’avanguardia della tecnologia digitale. Questa grande novità è il segno tangibile di quanto l’innovazione e la tecnologia possano essere utilizzati in ambiti “tradizionali”, scrivendo un pezzo di storia dello champagne.

Teo KayKay commenta: «Questo champagne è tecnicamente fantastico! Mi hanno colpito subito i sentori di miele e la bolla estremamente elegante. Considero Cyber Cuvée un “brand” non solo un prodotto. Abbiamo pensato la 1° Cyber Cuvée perchè possa avere continuità in futuro con altre Cuvée (a cui stiamo già pensando). La filosofia di ogni edizione della Cyber Cuvée è quella di unire un grande vino con la tecnologia che possa interessare sia i grandi appassionati ed esperti di vino ma anche i “geek” tecnologici e gli amanti dell’innovazione. Collaboro con Pellegrini S.p.a. da diversi anni su fantastici progetti che battono sempre la bandiera dell’innovazione. Ringrazio tutto il team che crede nei miei progetti e che portiamo sempre dal primo brainstorming fino alla strategia com- merciale».

Visited 23 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi