Scritto da 13:23 Personaggi

PAESTUM, rivoluzione al Tre Olivi: Giovanni Solofra lascia e arriva Oliver Glowig

oliver glowig chef tre olivi paestum

Cambio di scena a Paestum. Al Tre Olivi, il ristorante stellato del Savoy Hotel&Spa, arriva Oliver Glowig. Giovanni Solofra va via, dopo quattro anni e dopo aver portato ben due stelle Michelin in un colpo solo.

<<Oggi, in virtù di visioni differenti circa obiettivi e priorità, la collaborazione con Giovanni Solofra si interrompe ma non si interrompono le sfide e gli obiettivi che l’hotel si è prefissato. Per il Savoy si prospettano infatti obiettivi sfidanti pensati in una visione prospettica di medio e di lungo periodo. In virtù di queste sfide, nell’ultimo anno tanti cambiamenti hanno riguardato l’albergo: dal rifacimento di camere e suite, all’affiliazione alla catena Preferred, tutto è stato voluto in un’ottica di ulteriore avanzamento dell’hotel sul mercato internazionale. In questo nuovo corso si inserirà lo chef Oliver Glowig, già pluristellato, tedesco dal cuore italiano, che entrerà a capo della cucina del Ristorante Tre Olivi e del Savoy Hotel & SPA>>, recita il comunicato stampa dell’albergo.

tre olivi paestum

Per Glowig, che da vent’anni è in Italia, è un ritorno in Campania. La prima volta fu al Quisisana di Capri con Gualtiero Marchesi, ma è stato il Capri Palace, negli anni d’oro di Tonino Cacace, a lanciarlo nell’Olimpo della cucina italiana e internazionale. A L’ Olivo del Capri Palace, Glowig porta prima una stella e subito dopo la seconda. Poi l’esperienza romana e quindi la sua amata Umbria. Da L’Olivo ai Tre Olivi sembra uno strano scherzo del destino. Dalle colline umbre dove risiede e dove torreggia in tutto il suo charme Borgo Petrorocon la Locanda Petreja, lo chef tedesco innamorato dell’Italia, in primavera si sposterà sulla piana di Paestum. Una bella sfida e ancora una grande opportunità per il territorio.

<<Diamo il benvenuto a Oliver Glowig, pienamente fiduciosi nella sua capacità di accompagnarci verso le nuove ambiziose sfide che ci siamo posti; al contempo ringraziamo Giovanni Solofra e la compagna di vita e lavoro Roberta Merolli per il meraviglioso percorso che abbiamo vissuto insieme, entrambi avranno sempre un posto speciale nella famiglia Savoy>> ha dichiarato Salvatore Pagano, proprietario e General Manager del Savoy.

Visited 424 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi