Scritto da 13:03 Non solo vino

Miscake di Ciccio Vitiello e Marco Merola

miscake ciccio vitiello

La pizza margherita diventa un incredibile dessert grazie all’unione di due giovani casertani, Ciccio Vitiello e Marco Merola, che insieme hanno studiato un abbinamento perfetto per chiudere nel migliore dei modi un menu degustazione in pizzeria.

Il dolce si chiama “Miscake… una margherita per Ciccio” ed è il dolce che meglio rappresenta il concetto di cambiamento ideato e portato avanti dal pizzaiolo Ciccio Vitiello. Nel 2022, infatti, Ciccio, dopo diverse esperienze in giro per l’Italia e dopo la chiusura della sua prima pizzeria Casa Vitiello, ha dato una svolta alla sua vita professionale inaugurando Cambia-menti, un progetto in cui le novità si trovano nelle consistenze e nelle forme, ma soprattutto nell’eco sostenibilità a 360°, un esempio: il cliente che ordina una pizza e riporta il cartone al locale viene premiato con uno sconto.

ciccio vitiello miscake pizzaiolo

Il dolce “Miscake” è un trompe l’oeil tutto da gustare realizzato con il pasticciere Marco Merola, anche lui originario di Caserta e con alla spalle esperienze internazionali, i due giovani cercavano un modo per trasmettere un’emozione attraverso un dolce, “quindi, perché non concludere l’esperienza degustativa con un dolce che rimandasse alla tradizione in un menù volto all’innovazione?” spiega Ciccio Vitiello.

marco merola pasticciere

Gli ingredienti alla base del dolce sono gli stessi della pizza margherita ma abbinati in maniera particolare. La base è croccante con al centro una madeleine al limone, una creme brûlé alla ricotta di bufala campana DOP accompagnata da vaniglia e bourbon. Sopra c’è un confit di pomodori del Piennolo del Vesuvio, con fragola e Yuzu abbinato a una ganache con latticello di bufala e cioccolato bianco e infine una meringa bruciata ma con un tocco unico come l’olio extravergine profumato al limone e basilico. Un dessert che risalta le eccellenze campane e i prodotti Made in Italy riconosciuti in tutto il mondo.

“Credo fermamente che una grande offerta di prodotti di eccellenza in pizzeria non possa che concludersi con un dessert dello stesso livello – spiega Marco Merola.

Visited 14 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi