Scritto da 11:00 Non solo vino

Le narrazioni del gusto di Genesi

Il ristorante e lounge bar Genesi è la dimensione contemporanea delle suggestioni che da sempre accompagnano Matteo Gerardi, giovane chef originario di Aprilia, in provincia di Latina.

Suggestioni che si connettono al ritmo di una città di mare come Nettuno, vicino Roma, fondendo ricerca e un importante background dello chef che attualmente sta vivendo un nuovo momento della sua visione gastronomica. Dopo tante esperienze professionali come quella al fianco di Heinz Beck a Roma, Matteo Gerardi ha elaborato il desiderio di misurarsi con un progetto ancora più ambizioso, che lo vede in veste di imprenditore ed executive chef. Pensato in piena pandemia, il ristorante oggi compie solo un anno, da quando il 9 marzo 2022 veniva inaugurato.

L’attenzione di Matteo Gerardi è rivolta all’osservazione del cliente, anche da dietro le quinte, dalla vetrata che separa la cucina dalla sala del ristorante ma è anche segnata da profonda introspezione. Un ingrediente ineludibile per lui, è il suo stato d’animo e la scelta di non sentirsi mai troppo legato alle decisioni, consapevole che le migliori declinazioni del gusto sono dettate dai sentimenti, che seguono il ritmo di ogni momento sempre diverso e per questo unico. Ciò è perfettamente coerente con la scelta di creare un menù degustazione di sei portate sempre ad hoc, su misura del cliente ma sempre perfettamente specchio della propria anima. Senza creatività e tecnica, nonché volontà di mettersi sempre in gioco per dare spazio a nuove creazioni, ciò ovviamente non sarebbe possibile. Non è un caso se il nome Genesi, evochi proprio la creazione che è all’origine di tutto ed è il cuore “di una cucina in continua evoluzione, che non si pone alcun limite ma tuttavia comprensibile”.

Una scelta dettata dalla volontà di parlare con generosità a tutti e che per questo, con eleganza “non stravolge troppo gli ingredienti”. Dalla spesa al risultato finale, tutto è pensato e realizzato dallo chef, compresa la pasticceria. Viene seguita una precisa filosofia saldamente focalizzata sulla valorizzazione dei prodotti del territorio, assecondando la sua passione per la cucina, che lo ha sempre attratto sin da bambino quando restava a guadare il padre che gestiva un ristorante. Così ogni piatto è indirizzato verso l’impiego di prodotti del territorio e dell’orto di famiglia, grazie al quale, a seconda della stagione, si aggiunge un nuovo percorso di degustazione nel menù, capace di valorizzare e approfondire le complessità vegetali. In questo primo anno di vita del progetto, il menù à la carteè già al sesto atto. Nell’antipasto “Baccalà in tempura ai frutti rossi”, “Carpaccio di Pescato”, “Clementine e broccoli”, “Tartare di tonno, yuzu e avocado”, “Fois gras, quinoa, porcini e fave di cacao” e “Uovo morbido, parmigiano e agretti”. Si prosegue con “Candele spezzate, brodo di pesce e cozze”, “Linguine, burro affumicato e alici”,

Risotto basilico e seppie” e “Gnocchi con ragù d’anatra, fois gras e caprino”. Tra le seconde portate invece “Filetto di manzo, carciofi ed erborinato”, “Terrina di agnello, madeira e cipollotti”, “Black cod, patate, capperi e n’duja”, “Rombo alla cacciatora” e “Astice alla catalana”. Per concludere in dolcezza, il “Semifreddo 3 cioccolati”, il “Magnum alle mandorle” e il “Tiramisù”. Ad accompagnare la proposta menù, una piccola ma accurata selezione di vini francesi e una più ampia di vini italiani provenienti sia da cantine prestigiose sia da piccoli produttori con un focus particolare sulle etichette locali.

Un dettaglio da non tralasciare è che nonostante si tratti di una cucina di ricerca, i prezzi sono assolutamente modici. Una esperienza appagante e inclusiva da assaporare in un ambiente accogliente con pochi coperti, sedute rivestite di velluto, luci calibrate, un’illuminazione intima che induce a rilassarsi, per dare protagonismo ad una cucina sartoriale, sorprendente e che nutre sensi e desideri. Narrazioni del gusto che siamo certi, continueranno a soprenderci.

Genesi Restaurant & Lounge Bar
Via dell’Olmata, 25 Nettuno RM

Visited 14 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi