Scritto da 12:00 Wine News

Champagne Bollinger lancia la Special Couvée 007. Una bottiglia in edizione limitata per celebrare James Bond

James Bond beve Champagne Bollinger. Una passione, quella dell’agente segreto più amato della storia del cinema, nata nel 1978 quando i produttori del film e il direttore generale della celebre maison francese di champagne strinsero un sodalizio che dura da più di quarant’anni.

A pochi giorni dall’uscita nelle sale inglesi di “No Time To Die”, nuovo capitolo della saga bondiana, Champagne Bollinger lancia infatti la sua Special Cuvée 007 una bottiglia in Edizione Limitata dedicata alla celebre spia britannica: un pregiato Champagne Brut nato dalla selezione di uve Pinot Noir, Chardonnay e Pinot Meunier caratterizzato da un perlage fine e da una complessità aromatica di frutta matura e spezie unita a note calde e tostate.

<<Bond è un membro dei servizi segreti britannici e un personaggio a cui piacciono le cose belle della vita, quindi ha senso che scelga Bollinger.>> ha affermato Michael G. Wilson produttore del film insieme a sua sorella Barbara Broccoli.

Un prodotto cult per cinefili e collezionisti di tutto il mondo. Non è infatti la prima volta che l’azienda francese omaggia l’iconica eleganza di James Bond con una special edition, ottima da bere ma anche da esporre: il packaging realizzato nei toni argento ritrae infatti la silhouette di Bond accanto alla sua Aston Martin DB5 mentre il colletto nero della bottiglia dà risalto al blasone d’orato contenete il logo 007.

In attesa che il film arrivi nelle sale cinematografiche italiane non ci resta che ordinare la Special Cuvée 007 (su Amazon al prezzo di 89 euro) aspettando di ascoltare l’attore Daniel Craig pronunciare ancora una volta le sette parole più celebri della storia del cinema. Il mio nome è Bond, James Bond.

Visited 19 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi