Scritto da 14:00 Wine News

Labrenta: nel 2022 anche i tappi da scarti di jeans

Meno plastica e soluzioni di chiusura per dare nuova vita a prodotti di scarto.

Nel 2022 Labrenta, azienda di Breganze specializzata in soluzioni di chiusura per il settore wine&spirits, si concentrerà su nuove linee di prodotto e scelte di business sostenibili nel rispetto del progetto Labrenta Green Deal 2030 in linea con l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

In programma la definizione di due linee a base bio:

  • Gipy monolith, già in commercio nella versione Sughera®, è la collezione di tappi a vite che si presenterà con delle novità: oltre al sughero, infatti, si prevede di impiegare nel processo di creazione scarti di vinaccia, bambù, lolla di riso e jeans.

  • La seconda novità di prodotto riguarderà la collezione T-shape per il settore dei distillati. I tappi saranno realizzati in Sughera®, materiale rivoluzionario composto da granina di sughero naturale e polimeri plastici. I T-shape non prevedono l’uso di colla sempre in un’ottica di economia circolare.

“Nel corso del 2021 abbiamo sostituito il 18% dei materiali plastici utilizzati con prodotti a basso impatto realizzati da Mixcycling – dichiara Gianni Tagliapietra, AD di Labrenta – Questo ci ha permesso di utilizzare 38.550 kg di plastica in meno e di abbattere le emissioni di oltre il 10%”.

Visited 14 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi