Scritto da 15:21 Wine News

Viva la Vite a Napoli: il 26 e 27 marzo a Made in Cloister

winetasting

Arriva a Napoli la prima fiera di vini naturali: domenica 26 e lunedì 27 marzo Viva la Vite porta in città le produzioni di 78 cantine da tutta Italia e anche da Slovenia e Spagna.

Due giorni di degustazioni, incontri e approfondimenti per conoscere meglio e fare chiarezza su vini organici, bio, naturali, artigianali. Cornice dell’evento è il chiostro rinascimentale della Fondazione Made in Cloister a Porta Capuana (Piazza Enrico de Nicola). La selezione delle cantine è stata rigorosa: solo aziende che seguono direttamente tutte le fasi produttive, dalla coltivazione della vite all’imbottigliamento, e che utilizzano solo uve proprie o acquistate nello stesso territorio. Tra la selezione anche aziende che non utilizzano prodotti chimici di sintesi, erbicidi, funghicidi, sistemici ed organismi manipolati geneticamente, che fanno un utilizzo consapevole dell’anidride solforosa SO2 e che non utilizzano elementi esogeni che possano distogliere la rappresentatività di un terroir.

Ad organizzare è l’Associazione Culturale Viva la Vite che nasce nel 2016 a Pescara come consolidamento e punto d’arrivo di una passione in realtà cresciuta e maturata nel tempo. <<Negli ultimi 10 anni abbiamo partecipato a tutte le fiere di vini naturali (e non) d’Italia, arrivando fino in Francia, finché la passione, l’esperienza e la conoscenza di questo meraviglioso mondo del vino ci ha spinti a organizzare una fiera nella nostra città, Pescara>>. Dal 2017 l’associazione organizza la fiera annuale di vini artigianali che prende il nome di “Viva la Vite” e promuovono tour in cantine e altri piccoli eventi.

A Napoli approdano per la prima volta e lo fanno in un contesto di grande fascino. <<La scelta di esportare la fiera di vini naturali a Napoli è nata innanzitutto dalla volontà di espandere il nostro format e uscire dalla nostra zona comfort. Perchè Napoli? Ci siamo resi conto che in Campania non esistevano ancora eventi di questo genere sui vini naturali, nonostante il crescente interesse per questo mondo. Per cui con la collaborazione del ristorante Raraterra di Frattamaggiore e dell’enoteca naturale Jus Napoli e del Capri Hotel abbiamo messo in piedi con grande entusiasmo quella che saràla 1 fiera di vini naturali in Campania>>, spiega Giorgia Brandimarte, ideatrice e responsabile di Viva la Vite.

Il programma partenopeo prevede anche un punto ristoro curato da Raraterra e una master class nella giornata di lunedì 27 marzo (ore 11), tenuta da Luigi Zoli, dedicata alle produzioni nel territorio di Jerez de la Frontera, in Andalusia, una delle culle del vino spagnolo ed europeo. Protagoniste della master class saranno le cantine Bodegas Primitivo Collantes e Bodega Forlong in una degustazione guidata di 7 calici.

I biglietti per la fiera e la master class si possono acquistare QUI

Tutte le cantine partecipanti regione per regione:

Visited 17 times, 1 visit(s) today
Condividi

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e inviti agli eventi sul mondo del Vino
Close Search Window
Chiudi